Descrizione Progetto

RCCS2 E SOLUZIONI ADAS

SISTEMI CALIBRAZIONE ADAS

Sistemi di Calibrazione

  • RCCS (Radar and Camera Calibration System)
  • CCS (Camera Calibration System)
  • Riflettore per Calibrazione Radar Blind Spot
  • Kit Telecamere 360°
  • Kit Night Vision
  • Kit ADAS TRUCK

I sistemi ADAS

Calibrazione di telecamere e radar per i sistemi avanzati di assistenza alla guida. I sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), progettati per garantire sicurezza e comfort alla guida, sono sempre più diffusi sui veicoli di ultima generazione, comprese le utilitarie.

TEXA, per aiutare i professionisti della riparazione negli interventi su questi sofisticati dispositivi di sicurezza attiva, ha sviluppato un’offerta completa, modulare e multimarca per rispondere alle diverse esigenze degli specialisti della sostituzione vetri, dei carrozzieri oppure delle officine meccatroniche multimarca.

Video

Guarda il video Calibrazioni Adas

I Sistemi elettronici di assistenza alla guida tarabili con TEXA sono ad esempio:

  • Riconoscimento segnaletica stradale
  • Riconoscimento pedoni
  • Avviso di superamento corsia
  • Sistema di visione notturna
  • Frenata di emergenza
  • Controllo adattativo velocità di crociera
  • Rilevazione angolo cieco (blind spot)
  • Parcheggio assistito
  • Telecamera a 360 gradi
  • Avviso di collisione posteriore

Le soluzioni TEXA permettono di ripristinare con estrema precisione il corretto funzionamento degli ADAS, rispettando le specifiche richieste dalle case produttrici, effettuando calibrazioni statiche e dinamiche, ed assicurando una vastissima copertura CAR e TRUCK, superiore di almeno il 30% rispetto alle altre soluzioni presenti sul mercato.

Autodiagnosi TEXA e Software IDC5
Il cuore di questi sistemi sono gli innovativi strumenti di diagnosi TEXA Nemo e Axone 5. Il software IDC5 di cui sono dotati guida il meccanico passo dopo passo in tutte le fasi, grazie alla presenza di schede help dedicate e specificatamente sviluppate per ciascun veicolo.

Linea diretta con l’esperto
In caso di qualsiasi dubbio o domanda sulle procedure di calibrazione, TEXA offre una linea Call Center ADAS dedicata: un contatto veloce, competente e puntuale, per rispondere ad ogni vostra esigenza.

Formazione
Per conoscere ogni segreto dei sistemi ADAS, inoltre, TEXAEDU ha sviluppato due corsi di formazione ADAS specialistici dedicati alle auto D9C e ai veicoli industriali D9T.

RCCS2: Sistema di Calibrazione Multimarca per Radar e Telecamere

RCCS 2 è la nuova soluzione, completa e professionale, ideale per effettuare tutte le operazioni di calibrazione delle telecamere e dei radar.
È composta da un robusto supporto principale, regolabile in altezza grazie all’azionamento elettrico di cui dispone, e anche perpendicolarmente rispetto al veicolo, azionando una pratica manopola posta sul retro della struttura. La barra di regolazione è equipaggiata con due distanziometri, un piatto riflettente scorrevole, provvisto di laser centrale per il puntamento del radar frontale. Sopra la struttura è presente un’ulteriore livella laser utile per trovare il centro semplicemente puntandola sul logo anteriore del mezzo.

Questa dotazione tecnologica permette di collocare la struttura e di allinearla in modo corretto rispetto al veicolo ed al pavimento con grande facilità, assoluta precisione ed in totale sicurezza. RCCS 2, inoltre, è facile da spostare all’interno dell’officina, grazie alle ruote pivottanti di cui dispone. RCCS 2 permette al meccanico di gestire in modo indipendente tutte le fasi di lavoro, includendo ora il controllo dell’assetto su auto e veicoli commerciali leggeri, offrendo un servizio semplice, sicuro e altamente professionale.

Tecnologia laser di ultima generazione
I nuovi distanziometri sono la soluzione pensata da TEXA per rispondere ai più severi criteri di professionalità e precisione richiesti da tutte le officine del mondo.

Particolare del piatto riflettente scorrevole, provvisto di laser centrale per il puntamento del radar frontale.

Manopola per microregolazioni pannello
RCCS 2 consente di effettuare delle microregolazioni sulla perpendicolarità dei pannelli rispetto al veicolo, agendo su una pratica manopola posta sul retro della struttura.

È disponibile in tre versioni:

  • con aggrappi su cerchio;
  • con aggrappi su pneumatico;
  • con kit controllo assetto tramite sensori CCD e aggrappi su cerchio.

RCCS 2 con aggrappi su cerchio o su pneumatico, consente di portare a termine tutte le operazioni su radar e telecamere in modo veloce e preciso. Per l’allineamento del veicolo utilizza due pratiche bandelle di puntamento, sulle quali vengono indirizzati i laser dei due distanziometri presenti sull’asse principale della struttura. È utile sottolineare, infatti, come, prima delle operazioni di calibrazione, sia necessario verificare il corretto assetto del veicolo, pena un lavoro non accurato con rischi connessi in termini di sicurezza e insoddisfazione dei clienti.

Molte officine si trovano a chiedere spesso il supporto di un soggetto esterno in possesso di dispositivi adatti alla verifica dell’assetto, con ripercussioni negative in termini organizzativi e di marginalità. Per questo motivo, per quanti volessero offrire ai propri clienti un servizio completo ed altamente professionale, RCCS 2 con aggrappi su cerchio è espandibile con l’aggiunta dei rilevatori elettronici CCD, permettendo così anche la verifica del controllo dell’assetto e l’allineamento digitale.

Aggrappi autocentranti ad aggancio sul cerchio
TEXA ha studiato la formula vincente per il perfetto allineamento del veicolo, introducendo i nuovi aggrappi autocentranti ad aggancio immediato sul cerchio, sui quali possono essere installate sia le bandelle di puntamento sia l’innovativo sistema CCD (versione RCCS 2 con kit di calibrazione digitale).

Scegliendo RCCS 2 con kit di controllo assetto i professionisti hanno a disposizione la soluzione top di gamma per i loro clienti, che semplifica ulteriormente l’allineamento del veicolo e consente di effettuare direttamente un controllo puntuale delle condizioni dello stesso.

Il kit prevede l’utilizzo di quattro rilevatori elettronici CCD provvisti di sensori ad infrarossi, da installare sia sulla struttura RCCS 2 sia sulle ruote, attraverso il sistema di aggrappi a quattro punti con fissaggio sul cerchio.
La leggerezza dei rilevatori e l’assenza di cavi di collegamento tra anteriori e posteriori assicurano massima praticità d’uso ed un’assoluta precisione nella misurazione degli angoli del veicolo.

Rilevatore elettronico CCD, provvisto di sensori ad infrarossi. La leggerezza dei rilevatori e l’assenza di cavi di collegamento tra anteriori e posteriori assicurano massima praticità d’uso ed un’assoluta precisione nella misurazione degli angoli del veicolo.

L’elevata accuratezza di questo sistema è garantita anche dall’impiego dell’ALIGNMENT CHECK, l’applicativo software che permette, in pochi semplici step, di effettuare due tipologie di operazioni: un rapido controllo dell’allineamento di RCCS 2 rispetto all’angolo di spinta del veicolo e al piano di lavoro dell’officina, ma anche la verifica della convergenza delle ruote. Queste procedure sono fondamentali per preparare l’auto alla successiva fase di calibrazione delle telecamere e/o dei radar.

Un software ad hoc che allinea la struttura RCCS 2 al veicolo e ne controlla l’assetto
L’operatore procede in primis al montaggio dei quattro rilevatori CCD sulle ruote ed esegue il controllo della geometria del veicolo. Successivamente sposta i sensori CCD dall’asse anteriore del veicolo e li posiziona sulla barra di regolazione dell’RCCS 2, per allineare correttamente la struttura rispetto all’asse di spinta del veicolo, riferito all’asse posteriore.

Vediamo di seguito un esempio pratico di allineamento struttura e convergenza ruote con l’utilizzo del software dedicato:

Riflettore per calibrazione radar blind spot

Si tratta di una struttura indispensabile per effettuare la calibrazione dei radar a ultrasuoni presenti su veicoli dei marchi HYUNDAI, HONDA, KIA, LEXUS, MAZDA, MITSUBISHI, SUBARU, TOYOTA. È costituito da un cono riflettore metallico, da un laser e una dima goniometrica che ha la funzione di indirizzare l’operatore verso il corretto posizionamento del cono piramidale. Il riflettore sviluppato da TEXA è flessibile perché può essere utilizzato sia per i radar anteriori, sia per quelli laterali e posteriori. Necessita per funzionare di una diagnosi di ultima generazione TEXA (NEMO, Axone 5, TXTs o NanoS su PC) che guida nel coretto posizionamento della struttura, esegue la procedura di calibrazione e emette il report che certifica l’avvenuta calibrazione.

Pannelli di calibrazione telecamere CAR

Verifica i pannelli disponibili e la copertura ADAS completa e sempre aggiornata su:

www.texa.com/adas

La dotazione non si ferma ai pannelli per le telecamere anteriori ma può essere completata dai pannelli per la calibrazione delle telecamere posteriori, dai tappeti per la calibrazione delle telecamere 360° e dai coni per la calibrazione dei radar utilizzati per sorvegliare l’angolo cieco.

Calibrazione Telecamere 360°

Sempre più diffuse le telecamere 360° sono un insieme di 4 telecamere che permettono un visione “dall’alto” del veicolo. Questi sistemi vengono utilizzati ad esempio come ausilio al parcheggio o per il parcheggio autonomo. Se le telecamere anteriori e posteriori si calibrano con gli appositi pannelli, quelle laterali posizionate ad esempio nel gruppo degli specchietti retrovisori, necessitano in alcuni casi (es. gruppo VAG e Mitzubischi) di appositi Tappeti di Calibrazione. Naturalmente la funzione è supportata dalle autodiagnosi di ultima generazione TEXA (NEMO, Axone 5, TXTs o NanoS su PC) che guidano nel coretto posizionamento dei tappeti, eseguono la procedura di calibrazione.

Calibrazione Telecamere Night Vision

Alcune vetture, ad esempio del gruppo MB, montano sistemi agli infrarossi per la Visione Notturna. TEXA ha sviluppato appositi emettitori IR che permettono di calibrare anche questi sistemi. Naturalmente la funzione è supportata dalle autodiagnosi di ultima generazione TEXA (NEMO, Axone 5, TXTs o NanoS su PC) che guidano nel coretto posizionamento dell’emettitore, eseguono la procedura di calibrazione e preparano il report che certifica l’avvenuta calibrazione.

Autodiagnosi TEXA e software IDC5

TEXA CCS necessita per funzionare di una diagnosi di ultima generazione TEXA:

  • NEMO
  • Axone 5
  • TXTs o Nano S su PC

La diagnosi guida nel coretto posizionamento di struttura e pannelli, esegue la procedura di calibrazione, guida nelle regolazioni e alla fine emette il report che ne certifica l’avvenuta calibrazione.

Il software fornisce specifici help con le istruzioni (come altezza del pannello, distanza dal veicolo, allineamento, ecc.) per il corretto posizionamento della struttura di calibrazione, guidando passo-passo attraverso tutte le fasi di lavoro.

Al termine della taratura, inoltre, è possibile stampare un report da consegnare al cliente o all’Assicurazione con l’evidenza delle operazioni effettuate.

Su Axone Nemo ulteriori aiuti attraverso schede riassuntive (DASHBOARD) che mostrano attorno all’immagine della vettura tutti i sistemi ADAS e ne indicano lo stato di calibrazione utilizzando un codice semaforico (verde calibrato, rosso non calibrato).

La potenza è nulla senza controllo: Call Centre TEXA ed esperti MotorDATA

Il CALL CENTRE TECNICO di TEXA mette a disposizione una linea telefonica specifica per il supporto alla calibrazione dei Sistemi ADAS.

I clienti abbonati al servizio TEX@INFO Call Center, possono avvalersi del supporto di operatori qualificati che li guidano passo passo nelle procedure di regolazione e taratura delle telecamere e dei radar.

Inoltre i tecnici MotorDATA srl sono sempre a disposizione per darti un supporto sia in remoto che di persona in caso di difficoltà.

La potenza è nulla senza controllo: Formazione TEXAEDU-MotorDATA

Il Centro di Formazione HI-TECH MotorDATA a Cinisello Balsamo eroga i CORSI DI FORMAZIONE TEXAEDU PER LA CALIBRAZIONE DEI SISTEMI ADAS (Telecamere e Radar) con sessione sia teorica che pratica.

Obbiettivi del corso ADAS di 8h sono:

  • Conoscere caratteristiche tecniche e funzionamento dei sistemi ADAS
  • Conoscere le tecnologie coinvolte: TELECAMERE, RADAR, LIDAR, INFRAROSSI
  • Conoscere il funzionamento dei sistemi Park Assist, Lane Departure Warning, Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning, Adaptive High Beam Control, Pedestrian Detector, Blind Spot Detection, Park Assist, Night Vision
  • Effettuare le procedure di diagnosi e ricerca guasti con lo strumento di diagnosi
  • Effettuare calibrazioni statiche e dinamiche di Radar che di Telecamere con autodiagnosi e sistemi di calibrazioni ADAS
  • Effettuare la reportistica richieste (es. per le assicurazioni)

I clienti che hanno frequentato il Ns corso e che utilizzano la NS attrezzature riceveranno apposite targhe che testimoniano come l’operatore sia  un Centro Specializzato per la Calibrazione dei sistemi ADAS.

Consulta il calendario dei nostri corsi.

Presentazione Sistemi ADAS

Prodotti Correlati

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Compila il Form per avere una Quotazione Gratuita

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Compila il Form per avere una Quotazione Gratuita